Indiano drogato provoca incidente e aggredisce i carabinieri col cane

Il giovane aveva provocato un incidente nel centro abitato di Cazzago e poi si era dato alla fuga senza prestare soccorso alle persone delle tre auto coinvolte. I militari lo hanno rintracciato dopo qualche ora: era parcheggiato in un campo all'interno dell'auto, gravemente danneggiata

0
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri

Dovrà rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che di omesso soccorso, il 20enne indiano fermato dai nei giorni scorsi a Cazzago San Martino.

Il giovane, secondo la prima ricostruzione dei fatti, aveva provocato un incidente nel centro abitato di Cazzago, in Franciacorta, e poi si era immediatamente dato alla fuga senza prestare soccorso alle persone delle tre auto coinvolte. I militari lo hanno rintracciato dopo qualche ora: era parcheggiato in un campo all’interno dell’auto, gravemente danneggiata.

Ma alla vista dei militari, il 20enne – con precedenti per droga e in evidente stato di alterazione psicofisica – ha reagito in maniera aggressiva, scagliandosi contro i carabinieri e aizzando contro di loro il suo cane, che ha morso un militare.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome