Spaccio in Stazione, arrestati dai vigili due stranieri

Gli agenti, in abiti civili e veicoli di copertura, stavano pattugliando l’area tra via Foppa e via XX Settembre quando hanno notato due persone, un gambiano di 22 anni e un senegalese di 32 anni noti alle forze dell’odine, che stavano tenendo d’occhio le auto in transito all’incrocio

0
Stazione di Brescia
Stazione di Brescia

Nel pomeriggio di giovedì 24 maggio la ha portato a termine un servizio antidroga nella zona ferroviaria arrestando due persone e sequestrando 20 grammi di hashish.

Gli agenti, in abiti civili e veicoli di copertura, stavano pattugliando l’area tra via Foppa e via XX Settembre quando hanno notato due persone, un gambiano di 22 anni e un senegalese di 32 anni noti alle forze dell’odine, che stavano tenendo d’occhio le auto in transito all’incrocio.

I due hanno richiamato l’attenzione di una Lancia Delta che si è fermata subito dopo aver imboccato via XX Settembre. Il senegalese e il gambiano hanno raggiunto l’auto e hanno consegnato un pacchetto all’uomo al volante, un italiano, ricevendo in cambio del denaro.  Il conducente è poi ripartito verso via Saffi ed è stato fermato da una pattuglia. In suo possesso sono state trovate tre barrette di hashish del peso di circa quattro grammi.

Gli uomini della Polizia Locale si sono quindi avvicinati al ventiduenne e al trentaduenne. Questi ultimi, alla vista degli agenti, hanno cercato di far perdere le proprie tracce attraversando via XX Settembre verso sud e gettando a terra trenta confezioni di hashish del peso totale di circa 16 grammi.

Fermati e accompagnati in caserma, i due sono stati arrestati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome