Agli arresti domiciliari per spaccio… spacciava in casa

Protagonista della vicenda è un 24enne di origine calabrese, residente nella zona di Corso Garibaldi con la fidanzata. Da tempo gli agenti della Polizia locale di Brescia stavano tenendo d'occhio la loro abitazione

1
La cocaina è una droga ancora molto diffusa nel Bresciano
La cocaina è una droga ancora molto diffusa nel Bresciano

Era stato spedito agli arresti domiciliari per l’accusa di spaccio di . Ma, nononostante la sua condiziuone, aveva deciso di non interrompere le proprie attività criminali. E ora per lui si sono aperte le porte del carcere.

Protagonista della vicenda è un 24enne di origine calabrese, residente nella zona di Corso Garibaldi con la fidanzata. Da tempo gli agenti della di Brescia stavano tenendo d’occhio la loro abitazione, in cui erano segnalati via vai sospetti. E hanno deciso di intervenire quando hanno notato due persone entrare e uscire nella casa in pochi minuti.

I due, al controllo, non avevano droga, ma erano in evidente stato di alterazione psicofisica. Per questo i hanno deciso di passare al setaccio anche l’abitazione. Su una mensola c’erano ancora tracce di una recente sniffata, mentre – avvolti nel cellophane – gli agenti hanno trovato 28 grammi di . Da un’altra stanza, inoltre, sono spuntati 250 grammi di .

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome