Anziana truffata da finto carabiniere: delinquente via con 7mila euro

Il truffatore, ieri mattina intorno alle 11, ha suonato all'abitazione della frazione Corticelle Pieve dichiarando di essere un carabiniere. Indossava abiti che potevano trarre le vittime in inganno e aveva con sè perfino un finto distintivo

0
Finto carabiniere
Finto carabiniere

Settemila euro. A tanto ammonta la cifra che un delinquente senza cuore e senza alcuna dignità ha rubato a una coppia di (74 e 78 anni) residente nel Comune bassaiolo di Dello.

Il truffatore, ieri mattina intorno alle 11, ha suonato all’abitazione della frazione Corticelle Pieve dichiarando di essere un carabiniere. Indossava abiti che potevano trarre le vittime in inganno e aveva con sè perfino un finto distintivo. Con queste premesse le vittime avevano pochi elementi per non aprire la porta.

Il malvivente, quindi, ha dichiarato di dover controllare le banconote dell’abitazione per una rapina avvenuta qualche giorno fa. E, quando la donna gli ha consegnato 50 euro, ha dichiarato che erano proprio quelle del colpo, invitandola a consegnargli tutto il denaro che aveva in casa per evitare guai con la legge. Così ha fatto l’anziana, che gli ha messo in mano i risparmi di anni.

L’uomo, quindi, si è allontanata. E la vittima si è accorta del raggiro solo diverse ore dopo, quando ha parlato dell’accaduto con i figli. Ora i carabinieri, quelli veri, stanno controllando le telecamere di sorveglianza della zona per risalire al colpevole: la sperenza è che lo prendano al più presto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome