Calciomercato, il Brescia di Suazo sogna Morosini, Miracoli e Donnarumma

Punta in alto il nuovo Brescia targato Massimo Cellino. Il presidente delle Rondinelle, infatti, dopo aver affidato la panchina a David Suazo (ex allenatore delle giovanili del Cagliari) si è buttato a capofitto nel mercato per mettere a segno qualche colpo degno di nota

2
David Suazo
David Suazo

Punta in alto il nuovo Brescia targato . Il presidente delle Rondinelle, infatti, dopo aver affidato la panchina a David Suazo (ex allenatore delle giovanili del Cagliari) si è buttato a capofitto nel mercato per mettere a segno qualche colpo degno di nota.

Uno degli obiettivi prioritari sarebbe quello di riportare a Brescia Leonardo Morosini, centrocampista 23enne ogggi che ha giocato l’ultima stagione ad Avellino. Il suo cartellino è di proprietà del Genoa e una delle ipotesi in campo è quella di uno scambio con Dimitri Bisoli.

Ma le rondinelle puntano anche a Luca Miracoli, attaccante 26enne che nell’ultima stagione ha segnato 13 reti nel campionato di serie C con la Sambenedettese. E dalla stessa serie è sotto osservazione il terzino destro 25nne Fabian Tait (Sud Tirol). In attacco, invece – dopo l’importante conferma di Caracciolo – l’obiettivo, ambizioso, si chiama Alfredo Donnarumma, che in questa stagione ha siglato ben 21 goal con l’Empoli. Ma in questo caso bisognerà battere, a suon di soldoni, numerosi concorrenti.

Comments

comments

2 Commenti

  1. Ah, abbiamo capito, anche l’anno prossimo ci affidiamo a…Miracoli per non retrocedere, che è facile profetizzare come obiettivo massimo (Cellino) raggiungibile.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome