Rubano una bici sotto gli occhi dei vigili: arrestati due stranieri

Attorno alle 17 gli agenti, che percorrevano via Calatafimi a bordo dell’auto di servizio, hanno notato un tunisino di 46 anni e un quarantacinquenne marocchino che, servendosi di una grossa tenaglia, stavano per tranciare la catena antifurto di una bicicletta legata a un palo

0
Furti di biciclette, un reato frequente nel Bresciano
Furti di biciclette, un reato frequente nel Bresciano

Martedì 5 giugno una pattuglia della ha fermato e arrestato due persone che stavano per rubare una .

Attorno alle 17 gli agenti, che percorrevano via Calatafimi a bordo dell’auto di servizio, hanno notato un tunisino di 46 anni e un quarantacinquenne marocchino che, servendosi di una grossa tenaglia, stavano per tranciare la catena antifurto di una bicicletta legata a un palo.

Immediatamente scesi dal veicolo, gli uomini della Polizia Locale li hanno bloccati e li hanno accompagnati al Comando. Il quarantaseienne e il quarantacinquenne sono stati quindi arrestati perché colti in flagranza di reato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome