Occhi puntati sulle targhe, arrivano tre nuove telecamere

Gli occhi elettronici hanno la funzione di monitorare le targhe dei veicoli in entrata e di passaggio: è possibile così sapere tutto dell'automobile

0
Telecamere di videosorveglianza, foto generica
Telecamere di videosorveglianza, foto generica

a 360 gradi a Castel Mella.

Tre nuove telecamere si aggiungono alle diciassette già presenti: controlleranno gli ingressi del paese.

I nuovi dispositivi sono dotati di sistema di lettura delle targhe e serviranno dunque a monitorare le in entrata da Brescia, Torbole Casaglia e Flero. Le tre postazioni in attivazione nei prossimi giorni si trovano in via Santuario, nei pressi della rotonda di via Roncadelle e in viale Caduti.

Sfruttando la lettura delle targhe, le telecamere hanno la funzione di verificare che le vetture siano dotate di assicurazione e che siano conformi alla normativa per quanto riguarda revisione e altre ottemperanze.

Il comune ha investito oltre 50 mila euro per completare il sistema di vigilanza messo in funzione un anno fa e per il quale erano stati spesi 200 mila euro.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome