Scoppia un incendio in un’abitazione, ustionato un uomo

L'uomo non riusciva ad uscire dall'abitazione: le fiamme stavano infatti divorando l'appartamento

2
vigili-fuoco
vigili-fuoco

Sono state le urla di un uomo e il fumo che fuoriusciva dalle finestre di un appartamento in via Zara, a Chiari, a far scattare l’allarme.

Erano circa le 19,30 quando l’uomo di 54 anni, che abita nella strada parallela ai binari della ferrovia, ha iniziato a gridare.

I vicini sono riusciti a sentire le grida dell’uomo e hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i di Chiari e una squadra da Brescia.

Dopo aver evacuato la palazzina, i Vigili, insieme ai sanitari delle ambulanze, ai di Chiari e agli agenti di , hanno cercato di salvare l’uomo, che non riusciva ad uscire dall’abitazione. Le fiamme stavano infatti divorando l’appartamento.

I Vigili del fuoco sono comunque riusciti a raggiungere il 54enne, che ha riportato un’intossicazione e gravi ustioni sul corpo.

Dopo essere stato portato all’, le sue gravi condizioni hanno reso necessario il trasferimento a Torino, dove è stato ricoverato nel Centro grandi ustionati.

Non sono ancora chiare le cause che hanno dato origine al rogo.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome