Parkman, sbarca a Brescia l’app per il parcheggio

ParkMan è una compagnia di software scandinava che opera in sei Paesi europei e negli Stati Uniti e si prefigge l’obiettivo di semplificare l’ecosistema della sosta

0
Parcheggio
Parcheggio, foto generica

Arriva a Brescia ParkMan, l’app per la gestione dei .

Il 27 giugno, l’applicazione per la gestione dei parcheggi ParkMan è stata lanciata a Brescia, la quinta città italiana ad adottare l’applicazione e la più grande tra queste.

ParkMan è un’applicazione che permette agli automobilisti di trovare stalli di sosta liberi e di pagare per la sosta direttamente tramite lo .

Francesco Villanova, Country Manager di ParkMan Italia, sostiene che “la nostra applicazione semplifica così tanto le soste che i nostri utenti si domanderanno come hanno potuto farne a meno!”

ParkMan contribuisce a semplificare l’amministrazione dei parcheggi cittadini grazie alla digitalizzazione della gestione, dei controlli e dei pagamenti delle soste.

Villanova spiega: “Il nostro obiettivo è di migliorare l’intero settore dei parcheggi, in modo da permettere agli utenti e ai gestori di comunicare liberamente e direttamente. Ciò porta grandi vantaggi alla mobilità cittadina, alla sostenibilità e all’esperienza d’uso”.

Brescia ha scelto di aprire il proprio mercato a svariate soluzioni per la gestione dei parcheggi, lasciando la scelta del servizio da utilizzare ai cittadini ed agli utenti finali. Villanova è convinto che sia la scelta giusta: “Permettere che diverse soluzioni competano liberamente incentiva lo sviluppo di servizi che funzionano in modo efficiente. Questo a sua volta crea le premesse per avere automobilisti soddisfatti e un servizio di parcheggi all’avanguardia”.

ParkMan è una compagnia di software scandinava che opera in sei Paesi europei e negli Stati Uniti e si prefigge l’obiettivo di semplificare l’ecosistema della sosta. Offrendo informazioni sul parcheggio in tempo reale, i gestori privati e le municipalità possono iniziare una piccola rivoluzione per migliorare la gestione del traffico e rendere le città più accessibili. Villanova conclude dicendo: “Siamo entusiasti dell’espansione in Italia e di collaborare con Brescia e Brescia Mobilità, una città e un’azienda all’avanguardia, che aprendo il mercato alla libera competizione e dando libertà di scelta ai propri cittadini, pongono la città in una posizione di leader ed esempio da seguire, sia in Italia che in Europa”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome