Turisti inglesi investiti a Desenzano, lei non ce l’ha fatta

La coppia, in vacanza sul lago di Garda ma residente a New Castle, alloggiava all'hotel Piccola Vela di Desenzano

0
Ospedale Civile
Ospedale Civile

Non ce l’ha fatta la donna inglese investita a Desenzano del Garda insieme al marito. Tina Campbell, questo il nome della donna di 60 anni, è spirata all’ di Brescia, dove era stata trasportata d’urgenza dopo l’incidente.

La sera del 17 giugno, dopo una tranquilla passeggiata in paese insieme al marito, Tina era stata investita mentre attraversava le strisce pedonali in via Dal Molin. A travolgere la coppia una nera, condotta da un uomo di 55 anni di Castiglione delle Stiviere, che non viaggiava ad alta velocità ma che pare non aver proprio visto moglie e marito.

Le condizioni di Tina erano subito apparse molto gravi, mentre quelle del marito Colin, 64enne, ricoverato alla , sembrerebbero in via di miglioramento.

La coppia, in vacanza sul lago di Garda ma residente a New Castle, alloggiava all’hotel Piccola Vela di Desenzano. (lu.ort.)

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome