Souad, i Vigili del fuoco cercano il corpo nella zona dei fiumi

Negative sino ad ora, le ricerche proseguiranno anche oltre i confini della provincia bresciana

0
Souad Allou, foto da Facebook
Souad Alloumi foto da Facebook

Di non si hanno tracce da settimane.

La donna, 29enne e di origini marocchine, è scomparsa dall’appartamento di via Milano in cui viveva con i suoi bimbi nella notte tra il 3 e il 4 giugno.

Secondo gli investigatori che indagano sul caso, responsabile della scomparsa della giovane sarebbe l’ex marito, che vive e lavora a Seniga e che ora è in carcere.

Proprio le zone che circondano Seniga sono al momento quelle interessate dalle ricerche del corpo di Souad, che sono state precedute da una ricognizione con l’utilizzo di un elicottero e di un’unità cinofila.

Un campo dei per le ricerche del corpo della donna è stato allestito nelle vicinanze della stazione dei di Pralboino, che partecipano alle indagini. Con loro da Brescia, Bergamo, Mantova e Milano.

Le ricerche si sono concentrate nell’area in cui scorrono i fiumi Mella e Oglio e nella zona in cui il primo corso d’acqua confluisce nel secondo. Negative sino ad ora, le ricerche proseguiranno anche oltre i confini della provincia bresciana.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome