Tentato omicidio e sparatoria in A4: arrestato a Bagnolo un 54enne

In manette è finito un pregiudicato italiano residente nel Veronese, ma arrestato in provincia di Brescia: aveva già minacciato la vittima

0
Sparatoria, foto generica
Sparatoria, foto generica

La di Stato, a seguito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Brescia, ha individuato l’uomo che martedì 26 ha sparato verso l’autovettura guidata da una donna sull’autostrada Brescia-Verona.

CHI E’ STATO A SPARARE

Si tratta di un pregiudicato italiano di 54 anni, residente a Verona, a carico del quale erano stati raccolti gravi indizi, già a poche ore dai fatti, che hanno consentito al P.M. di Brescia, titolare dell’inchiesta, di emettere un decreto di fermo. L’uomo è stato rintracciato mercoledì mattina in un’abitazione di Bagnolo Mella. Nella giornata odierna il provvedimento di fermo è stato tramutato in ordinanza di custodia cautelare in carcere.

SI INDAGA SULLE RAGIONI DEL GESTO

I motivi alla base del gesto sono al vaglio degli investigatori; l’uomo conosceva la donna che già qualche giorno prima del tentato omicidio aveva cercato di aggredite: su quest’ultimo episodio sono in corso attività d’indagine della Squadra Mobile di Verona che ha contribuito all’individuazione dell’autore.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome