In bici sulle strisce pedonali, bimbo di 10 anni investito

Il cugino del bimbo vittima dell'incidente non ha subito alcuna conseguenza: era infatti riuscito in tempo a schivare l'Audi TT

0
Ambulanza
Ambulanza

In uno di quei tranquilli pomeriggi d’estate trascorsi con gli amichetti, un bimbo di 10 anni stava scorazzando per il paese con la propria bicicletta.

Il rientro a casa, però, non è stato felice.

Il bimbo, che abita a Desenzano, si trovava insieme al cuginetto, anche lui in bibicletta: stavano attraversando via Bezzecca sulle strisce pedonali quando dalla via laterale è improvvisamente sbucata un’automobile che ha investito il primo bambino.

Secondo una prima ricostruzione pare che il conducente del veicolo non abbia visto i due piccoli. L’auto, che proveniva da via Montesuello, ha travolto la del bimbo, facendolo sbalzare dalla sella e sbattere a terra.

Sul posto sono tempestivamente state inviate due ambulanze in codice rosso, ma le condizioni del bambino non erano fortunatamente così gravi. Il piccolo è stato comunque trasportato al dell’ospedale di Desenzano per gli accertamenti del caso e ricoverato in codice verde.

Il cugino del bimbo vittima dell’incidente non ha subito alcuna conseguenza: era infatti riuscito in tempo a schivare l’Audi TT condotta da un ragazzo camerunense che vive in zona.

La di Desenzano si è occupata dei rilievi dell’incidente e ne sta chiarendo la dinamica.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome