Brescia, l’11 luglio il ritrovo: ecco le trattive di mercato

Davanti a tutti c'è Alfredo Donnarumma, attaccante dell'Empoli, che dovrebbe legarsi alle rondinelle con un contratto triennale

0
I tifosi del Brescia festeggiano, foto da sito ufficiale del Brescia Calcio - www.bsnews.it
I tifosi del Brescia festeggiano, foto da sito ufficiale del Brescia Calcio - www.bsnews.it

Si riunirà l’11 luglio il in vista della stagione 2018/19 che dopo qualche giorno di allenamento al San Filippo proseguirà con il ritiro di Darfo Boario Terme.

L’obiettivo di Cellino e dei suoi uomini di fiducia è fare in modo che mister David Suazo abbia già molti giocatori a disposizione per poter lavorare bene fin da subito.

Tante sono le trattative che potrebbero portare nuovi giocatori a vestire la maglia con la V. Davanti a tutti c’è Alfredo Donnarumma, attaccante dell’Empoli, che dovrebbe legarsi alle rondinelle con un contratto triennale. Dopo l’acquisto da parte del club toscano di La Gumina – che di fatto toglie il posto allo stesso Donnarumma – Brescia ed Empoli sono in fase avanzata per questa trattativa: manca infatti solo l’accordo tra i due club che al momento sono separati da 300 mila euro.

Sempre per quanto riguarda il reparto offensivo si continuano a seguire Tremolada e Monachello. Spostandoci a centrocampo piacciono Petriccione e Crimi. In difesa è sempre viva la trattativa che potrebbe portare il difensore del Catania Bogdan, mentre sembra a buon punto quella con il difensore Cremonesi.

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome