Salò, venti persone collegate alla rete idrica contaminata di San Felice

Da una decina di giorni l'acqua dell'acquedotto è contaminata da batteri

0
Acqua del rubinetto
Acqua del rubinetto

Si aggiunge un altro problema alla situazione acqua sul lago di Garda con particolare riferimento alla rete idrica di San Felice.

Da una decina di giorni l’acqua dell’acquedotto è contaminata da batteri. Tale situazione lo scorso 28 giugno ha costretto il primo cittadino – su impulso dell’Ats – a firmare un’ordinanza per vitare l’utilizzo dell’acqua perfino per lavarsi i denti e cucinare.

A ciò si aggiunge un’altra problematica: a Salò infatti una ventina di persone ha scoperto di essere collegata alla rete idrica di San Felice che contiene il virus che causa gastroenterite. Le lamentele sono arrivate per il tardo avviso: l’azienda che gestisce il servizio ha comunqiue rassicurato tutti dicendo che non ci sono pericoli.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome