Sale slot, il Tar dà ragione al Comune: gioco vietato negli orari di punta

Resta vietato aprire al pubblico gli esercizi dedicati al gioco tutti i giorni dalle 7.30 alle 9.30, dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21

0
Slot machine
Slot Machine e videopoker sono molto diffusi a Brescia e provincia

Le limitazioni agli orari di apertura delle sale gioco definiti dal Comune di Brescia rimangono validi. Dunque resta vietato aprire gli esercizi al pubblico tutti i giorni dalle 7.30 alle 9.30, dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21. A deciderlo è stato il Tar della Lombardia che ha dichiarato improcedibile il ricorso di alcuni operatori del settore contro la delibera di Palazzo Loggia. Secondo i giudici, infatti, il provvedimento trova fondamento nelle normative, pur contradditorie, in materia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome