Lago di Garda, tamponamenti… tra barche: tre feriti

Il primo episodio è avvenuto nelle acque di Sirmione, all'altezza della spiaggia Giamaica, il secondo a Sirmione, all'altezza della spiaggia Giamaica

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 interviene con barella

E’ di tre persone ferite il bilancio dei tamponamenti tra barche avvenuti nelle scorse ore sul .

Il primo episodio è avvenuto nelle acque di Sirmione, all’altezza della spiaggia Giamaica, intorno alle 18 di ieri. Secondo la prima ricostruzione una barca di 12 metri battente bandiera belca ha travolto una piccola imbarcazione (tre metri) con a bordo tre pescatori originari del Mantovano. Per uno, un 55enne, è stato necessario l’intervento dei sanitari.

Sono due turisti, invece, le vittime dell’incidente avvenuto l’altra notte a Peschiera. In questo caso la dinamica dell’accaduto è molto più semplice: la barca che stavano conducendo al porto si è schiantata contro un pontile: i due sono stati ricoverati in ospedale, mentre la barca è stata recuperata dai Vigili del fuoco.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome