Straniero sorpreso più volte a spacciare: ora è in carcere

Per più di una volta il cittadino gambiano era stato sorpreso con la droga: ora per lui si sono aperte le porte di un istituto di pena

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato Carmine – in perlustrazione all’interno di una fabbrica dismessa – hanno notato un rifugio di fortuna allestito da cittadini extracomunitari e individuato un cittadino gambiano del 1991, destinatario di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa in data 11 luglio.

L’uomo era stato arrestato il 23 aprile nell’ambito dell’operazione “Pusher”, ma – poiché era incensurato – era stato sottoposto alla misura cautelare di divieto di dimora nel Comune di Brescia. Il 5 maggio ed il 27 giugno, però, era stato individuato dalle Forze dell’Ordine in città e trovato in possesso di pronta per lo . Per questo ora è stato arrestato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome