Incidente con la moto da cross, il 16enne camuno non ce l’ha fatta

Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari e la corsa in ospedale, le condizioni di S.B. erano subito apparse molto gravi

0
Lutto
Lutto

Purtroppo la terribile notizia della morte del 16enne Stefano Balzarini è arrivata.

Il ragazzo di 16 anni, vittima di una brutta caduta con la propria moto da cross in via Val d’Avio a Temù, non ce l’ha fatta.

Come già avevamo anticipato, i genitori Paolo e Antonella hanno deciso di donare gli organi del loro unico figlio, che a lungo ha lottato all’ Civile dove era stato ricoverato a seguito dell’.

Impossibile comprendere il dolore della famiglia, tanto più che dell’incidente non esistono testimoni. A trovare a bordo strada ed esanime il giovane un automobilista di passaggio, che aveva immediatamente chiamato i soccorsi.

Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari e la corsa in ospedale, le condizioni di Stefano erano subito apparse molto gravi, perchè il ragazzo aveva sbattuto la testa contro alcune pietre a bordo strada.

Attorno alla famiglia si stringono ora gli amici del giovane e l’intera comunità di Canè.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome