Theresa May lascia il Garda in anticipo per andare da Macron

La May è ripartita con un giorno d'anticipo rispetto alle previsioni iniziali a causa di un improvviso invito del presidente francese Emmanuel Macron

0
La premier inglese Theresa May in vacanza sul Garda
La premier inglese Theresa May in vacanza sul Garda

Il primo ministro inglese Theresa May ha lasciato ieri il lago di Garda e Sirmione, dove era arrivata con il marito Philip per trascorrere qualche giorno di vacanza. La May è ripartita con un giorno d’anticipo rispetto alle previsioni iniziali a causa di un improvviso invito del presidente francese Emmanuel Macron, che ha raggiunto a Fort de Bregancon in Costa Azzurra.

La premier ha alloggiato per sei notti al Villa Cortine Palace Hotel (albergo in cui le camere partono da 500 euro a notte), con tanto di gita a Desenzano del Garda. Sei giorni in cui anche le forze dell’ordine italiane sono state chiamate a un importante extralavoro, coinvolgendo diverse forze: la squadra nautica della Polizia, il Roan della finanza di Como (distaccamento di Salò), la , tiratori scelti, artificieri, unità cinofile (di Polizia e Carabinieri), il Settore Indagini Elettroniche del Servizio Polizia Scientifica e ovviamente la Digos.

Ieri ha raggiunto l’aerioporto di Villafranca, dove un aereo militare l’ha portata a destinazione.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome