Garda: salta per aria l’ennesimo bancomat, malviventi investiti dall’onda

I malviventi - come sempre in questi casi - sono entrati in azione con l'esplosivo, ma stavolta evidentemente hanno fatto male i calcoli

0
Carabinieri in azione nella notte, foto generica
Carabinieri in azione nella notte, foto generica

Ennesimo tentato colpo al , sabato notte, nel Bresciano. Stavolta ad essere stata presa di mira è stata la Bcc del Gara che si trova nella piazza di Puegnago, sul Garda, a pochi passi dal municipio.

I malviventi – come sempre in questi casi – sono entrati in azione intorno alle 3 di notte con l’esplosivo, ma stavolta evidentemente hanno fatto male i calcoli. Forse il quantitativo utilizzato è stato troppo: le telecamere di videosorveglianza, infatti, hanno ripreso i in azione e uno di loro è stato investito dalla violenta forza d’urto del botto cadendo rovinosamente a terra.

Per questo la banda ha deciso di fuggire a bordo di una moto: a mani vuote. Significativi i danni al bancomat: le indagini sono affidate ai di Salò.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome