Bassa, maghrebino preso con mezzo chilo di fumo

Il blitz è stato compiuto dai carabinieri di Castiglione delle Stiviere in collaborazione con l'unità cinofila di Orio al Serio, in provincia di Bergamo

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Mezzo chilo di fumo, già diviso in panetti e pronto a finire sul mercato nero degli stupefacenti. E’ quanto i hanno trovato nelle scorse ore nell’abitazione di un 40enne maghrebino residente a Remedello, in provincia di Brescia.

Non è chiaro se l’operazione sia partita da un controllo estemporaneo o al termine di un lungo lavoro investigativo, fatto sta che i militari hanno deciso di perquisire anche l’abitazione dell’uomo, nella Bassa Bresciana, e lì hanno trovato un significativo quantitivo di : 500 grammi di suddivisi in cinque panetti.

Il blitz è stato compiuto dai carabinieri di Castiglione delle Stiviere in collaborazione con l’unità cinofila di Orio al Serio, in provincia di Bergamo. L’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del processo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome