Manuela Bailo, ora bisogna trovare l’auto

La 35enne si è allontanata a bordo di una Opel Corsa grigia (a benzina, modello di quattro o cinque anni fa) targata EF460GZ

1
Un'auto simile a quella con cui è scomparsa Manuela Bailo
Un'auto simile a quella con cui è scomparsa Manuela Bailo

Manuela Bailo sarebbe sempre stata a Brescia nei giorni che vanno dalla sua scomparsa allo spegnimento dei telefonini a sua disposizione. Così ha riferito il quotidiano Bresciaoggi nell’edizione di oggi. Ma nel giallo della scomparsa della 35enne di Nave resta anche da trovare una verità piuttosto ingombrante: la sua auto.

Manuela Bailo, infatti, si è allontanata a bordo di una Opel Corsa grigia (a benzina, modello di quattro o cinque anni fa) targata EF460GZ: un’auto simile a quella dell’immagine che pubblichiamo. Sempre Bresciaoggi riferisce che la vettura sarebbe stata ripresa in città dalle telecamere di sorveglianza. Ma nessuno dice se sia stata trovata.

Dove si trova l’auto di Manuela Bailo? Potrebbe essere per strada o in qualche grosso parcheggio oppure in qualche zona isolata dell’hinterland o della città (zone industriali, Maddalena, Mella, campagne, solo per fare qualche esempio), in particolare nell’area del Comparto Milano e della Stazione, che la giovane conosceva bene e frequentava quotidianamente. Difficile pensare sia stata bruciata (ce ne sarebbero evidenze) oppure portata al lago.

Di certo – se non è già stata trovata e la notizia non è ancora trapelata – è importante che se qualcuno la vede eviti di toccarla e avvisi il prima possibile le forze dell’ordine.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome