Home Città e Hinterland Brescia Manuela Bailo, la versione di Pasini: morta nella lite per un tatuaggio

Manuela Bailo, la versione di Pasini: morta nella lite per un tatuaggio

E' quanto emerge dalle dichiarazioni rilasciate durante gli interrogatori dal 47enne di Ospitaletto, che l'ha uccisa nella notte del 28 luglio

4
Fabrizio Pasini
Fabrizio Pasini

sarebbe morta in seguito a una lite per ragioni banali, forse addirittura per un tatuaggio. E’ quanto emerge, secondo diverse fonti, dalle dichiarazioni rilasciate dal 47enne di Ospitaletto, Fabrizio Pasini, che l’ha uccisa nella notte del 28 luglio.

Stando alla sua versione, infatti, tutto sarebbe nato da una discussione per il fatto che Pasini si era fatto un tatuaggio al polpaccio con i nomi dei figli. Manuela, con cui l’uomo aveva concordato di fare un tatuaggio insieme, avrebbe reagito arrabbiandosi perché “voleva una cosa più nostra”: una circostanza che sembra cozzare con il fatto che la relazione tra i due fosse finita da un anno, come dichiarato da Pasini (la relazione di Manuela con il convivente Matteo Sandri era finita due anni fa, quando questo aveva scoperto il tradimento). Da lì, comunque, sarebbe nata la lite che ha portato alla tragedia, con la spinta che avrebbe fatto cadere la 35enne dalle scale della cantina. Lasciandola priva di sensi.

Se fosse morta o se sia rimasta agonizzante per ore, al momento, non è noto: un elemento che però sarà decisivo – insieme all’autopsia e alle verifiche dei Ris – per stabilire le sorti di Pasini, che anche stamane – nel corso dell’interrogatorio davanti al gip Giulia Costantino – avrebbe confermato interamente la sua versione dei fatti, confessando l’omicidio, ma spiegando che sarebbe accaduto non in maniera intenzionale.

Il pubblico ministero ha chiesto per lui la convalida del fermo e l’applicazione della custodia cautelare (anche alla luce dei numerosi tentativi di depistaggio delle ore successive al delitto messi in atto da Fabrizio Pasini, che ha cercato di far sembrare ad amici e conoscenti che nulla fosse accaduto), mentre la difesa le revoca della misura e in via subordinata la concessione degli arresti domiciliari. Il giudice si esprimerà entro la mattinata di venerdì.

Qui il riassunto della cronaca giorno per giorno della scomparsa e dell’uccisione di Manuela Bailo.

Comments

comments

4 Commenti

  1. […] Fabrizio Pasini continua a confermare la sua versione dei fatti, affermando che Manuela Bailo sarebb…. Ma medici legali, carabinieri del Ris e Procura di Brescia la pensano in maniera molto diversa: la ferita alla testa, infatti, non sarebbe stata sufficiente a causarne la morte, avvenuta con un taglio di coltello all’altezza della carotide: un fatto di cui gli investigatori sono talmente certi da aver già dato il nulla osta alla sepoltura (i funerali di Manuela si tengono proprio oggi a Nave). […]

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: