Schianto nella notte: 40enne di Capriano e 56enne di Orzivecchi perdono la vita

A causa delle fortissime piogge, due auto - una Alfa 147 e una Lexus - si sono scontrate mentre stavano percorrendo la ex Statale 235

0
Ambulanza, foto generica
Ambulanza, foto generica

Tragico schianto, nella notte di ieri, a Torbole Casaglia. A causa delle fortissime piogge, infatti, due auto – una Alfa 147 e una Lexus – si sono scontrate mentre stavano percorrendo la ex Statale 235 all’altezza della rotatoria che porta al centro abitato.

Secondo la prima ricostruzione delle forze dell’ordine, l’Alfa guidata da un 40enne residente a Capriano del Colle – Daniele Sangalli – avrebbe improvvisamente invaso la corsia opposta, forse per colpa del temporale che ha ridotto notevolmente la sensibilità e delle pericolosissime pozze d’acqua che ieri sera si sono verificate su molte strade bresciane, comprese le tangenziali.

Il mezzo avrebbe quindi travolto la Lexus guidata da un 55enne di Orzivecchi, a bordo della quale si trovavano anche la moglie 56enne e, dietro, il figlio 28enne. Un impatto violentissimp. Ad avere la peggio è stata la donna, Anna Decca (originaria di Barbariga), che è praticamente morta sul colpo come il guidatore dell’Alfa, Sangalli.

Dopo la chiamata di soccorso sono intervenuti numerosi mezzi: i Vigili del fuoco di Brescia la Polizia Stradale, l’automedica del Civile e quattro ambulanze, tra cui quella Croce Azzurra di Travagliato e del Soccorso pubblico di Roncadelle. Ma per le due vittime non c’è stato nulla da fare.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome