Manuela Bailo, l’ultimo saluto tra le lacrime: Dio ti ha accolta

Sono stati in tanti, alle 16, a presentarsi nella chiesa Santa Maria Immacolata di Nave per dare l'ultimo saluto alla giovane

2
La chiesa in cui si sono svolti i funerali di Manuela Bailo, a Nave
La chiesa in cui si sono svolti i funerali di Manuela Bailo, a Nave

Sono stati in tanti, alle 16, a presentarsi nella chiesa Santa Maria Immacolata di Nave – che nella giornata di oggi ha proclamato il lutto cittadino – per dare l’ultimo saluto a Manuela Bailo. Una folla – triste e commossa fatta di parenti e amici, ma anche dei colleghi della Uil e di tante persone che – pur non conoscendo la giovane uccisa da Fabrizio Pasini lo scorso 28 luglio – in queste settimane hanno partecipato e si sono commossi per la sua scomparsa, finita in tragedia.

“La cattiveria umana conduce alla morte. Le braccia di un uomo ti hanno scaricato dentro la nuda terra. Dio ti ha raccolta e ha ripulito la tua anima”, ha detto nel corso dell’omelia il sacerdote che ha celebrato le esequie.

Tra coloro che non sono mancati al triste appuntamento anche  Carmelo Barbagallo, segretario nazionale della Uil. L’organizzazione sindacale per cui lavoravano la vittima e il suo assassino (già espulso) ha anche fatto sapere di voler dedicare uno spazio a e ribadito la propria battaglia contro la violenza sulle donne. Non a caso molte colleghe di si sono presentate ai funerali con un fiocco rosso, per dire no ai femminicidi.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome