Garda, acqua contaminata da batteri: bagni vietati a Cantarane di Sirmione

In seguito ad alcuni controlli dell'Ats, infatti, è emerso che le acque del litorale in quel tratto presentavano una concentrazione di batteri (in particolare l'escherichia coli) superiore ai limiti di legge

1
La mappa della zona di Cantarane di Sirmione, fonte Google
La mappa della zona di Cantarane di Sirmione, fonte Google Maps

Bagni vietati a Sirmione, sul , nella località Cantarane. In seguito ad alcuni dell’, infatti, è emerso che le acque del litorale in quel tratto presentavano una concentrazione di batteri (in particolare l’escherichia coli) superiore ai limiti di legge. Per questoil vicesindaco reggente (dopo le dimissioni dell’assesssore regionale Alessandro Mattinzoli) Luisa Lavelli ha firmato un’ordinanza con il divieto di balneazione nella località.

“L’ordinanza – si legge in una nota – ha decorrenza immediata, fino a cessata esigenza. Sono già state messe in atto le azioni volte ad attivare gli accertamenti necessari ad individuare le cause che hanno generato il superamento dei livelli massimi del batterio Escherichia Coli nelle acque, nonché la misure per la risoluzione del problema”.

Nella zona interessata dal divieto sono già stati apposti cartelli con l’ordinanza del reggente. (lu.ort)

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome