Provincia di Brescia, a Palazzo Broletto 30 assunzioni entro il 2020

Una boccata d'aria fresca per Palazzo Broletto, che negli ultimi anni ha visto il personale dimezzato: dagli 800 dipendenti del 2014 si è passati ai 400 attuali

0
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.

Saranno almeno 30 le persone che saranno assunte dalla di Brescia entro il 2020.

L’annuncio arriva dalla stessa istituzione, che tra pochi mesi si rinnoverà. A ottobre scadrà infatti il mandato di presidente e consiglieri provinciali e sindaci e amministratori del territorio bresciano saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo Consiglio.

Intanto, però, l’ente annuncia il nuovo piano di assunzioni da eseguire entro il 2020: s’inizia quest’anno con 12 assunti.

Entreranno negli uffici del un tecnico informatico, due dirigenti e nove impiegati amministrativi, per i settori finanziario, risorse umane, edilizia scolastica e strade, ambiente e protezione civile.

Per il 2019 e per il 2020 sono previste 9 assunzioni l’anno.

Una boccata d’aria fresca per Palazzo Broletto, che negli ultimi anni ha visto il personale dimezzato: dagli 800 dipendenti del 2014 si è passati ai 400 attuali.

La Provincia renderà note nelle prossime settimane tutte le informazioni e gli avvisi per la partecipazione alle selezioni per le diverse posizioni aperte.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome