Investe una ragazza, la soccorre e scappa a targa coperta per andare in disco

E' andata decisamente male a un 19enne di Vobarno, che - dopo aver travolto una ragazza a Manerba e averle prestato i primi soccorsi - ha deciso di darsi alla fuga

0
Polizia in azione
Polizia in azione

E’ andata decisamente male a un 19enne di Vobarno, che – dopo aver investito una ragazza e averle prestato i primi soccorsi – ha deciso di darsi alla fuga nascondendo la targa della propria auto per evitare le forze dell’ordine.

Tutto, secondo quanto riferisce il Gdb, sarebbe avvenuto nella notte fra venerdì e sabato lungo la strada provinciale 42, nel territorio di Moniga del Garda. Il giovane stava andando con alcuni amici in discoteca, quando sulla propria strada – all’altezza di una rotatoria – ha incrociato una 24enne di Calcinato e non è riuscito ad evitarla.

Il 19enne, quindi, si è fermato e, con i tre amici, ha prestato soccorso alla vittima, che non aveva comunque riportato ferite serie. Ma a quel punto ha pensato bene di ripartire a tutta fretta, coprendo la targa con uno straccio. La sua Polo – grazie ad alcuni testimoni – è stata rintracciata pochi minuti dopo dalla nel piazzale della discoteca . Per il conducente sono scattati una sanzione e il taglio di 24 punti, con l’immediata sospensione della patente.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome