Chiari, litigio fuori da un locale: 32enne albanese muore

L'aggressore è in stato di fermo dall'alba di oggi

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

La cittadina di Chiari è purtroppo al centro della cronaca nera, dopo quanto accaduto nelle ultime ore.

Durante la serata di martedì, infatti, all’esterno di un della cittadina dell’Ovest bresciano, si è scatenata una violenta lite tra un 32enne albanese e un 26enne suo connazionale. Il diverbio, stando a quanto riportato da altri quotidiani, sarebbe degenerato e a farne le spese è stato l’uomo di 32 anni che, dopo essere stato soccorso e portato in , è morto nel corso della notte a causa delle ferite riportati.

I carabinieri si stanno occupando ora della ricostruzione dei fatti per stabilire le cause della lite e stanno anche cercando l’arma – per ora non ci sono tracce – con la quale il 32enne è stato ferito. Nel frattempo l’aggressore è in stato di fermo dall’alba di oggi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome