Brescia, due ladri d’appartamento scoperti dalla Polizia grazie a Sari

0
I ladri ripresi dalle telecamere della Polizia di Brescia
I ladri ripresi dalle telecamere della Polizia di Brescia

Il nuovo e sofisticato programma della Scientifica di riconoscimento delle immagini (S.A.R.I.) ha già fatto colpo.

Secondo quanto appreso dalla redazione di www.bsnews.it – tramite un comunicato della Questura di Brescia – lo scorso 17 luglio S.A.R.I. ha permesso alla di Brescia di arrestare due persone, originarie della Georgia, ritenute responsabili di un furto in un’abitazione.

Per le indagini, condotte dalla Squadra Mobile, è risultata decisiva una telecamera di videosorveglianza installata nello stabile che aveva immortalato i due ladri. I fotogrammi raccolti sono quindi stati analizzati con il sistema di riconoscimento facciale e confrontati con i volti di tutte le persone schedate. In questo modo la cerchia degli indiziati è stata ristretta di parecchio. A completare il quadro indiziario a carico dei due stranieri, domiciliati in provincia di Verona, è stato il ritrovamento degli indumenti indossati durante il furto e l’analisi dei tabulati telefonici.

Adesso sono in corso ulteriori indagini per verificare il coinvolgimento degli indagati in analoghi fatti criminosi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome