Bassa, pakistano ruba un’auto, poi si ribalta

Alcuni abitanti del quartiere hanno prestato i primi soccorsi all'uomo, in attesa dei carabinieri, che hanno accompagnato il 32enne all'ospedale di Manerbio

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Prima ruba un’, poi sbatte contro un veicolo in sosta e finisce contro un albero.

Lunedì a Leno, un 32enne pakistano con regolare permesso di soggiorno, si è reso protagonista di un e di un rocambolesco incidente che ha attirato l’attenzione di alcuni residenti della zona.

L’uomo, che era probabilmente ubriaco, ha sottratto il veicolo ad un 47enne indiano, suo conoscente, che vive a Leno e che aveva lasciato l’ in sosta con le chiavi nel cruscotto.

Pochi metri, dopo, però, il pakistano ha perso il controllo dell’automobile, andando a sbattere contro un’altra vettura parcheggiata e finendo la propria corsa contro un albero.

Alcuni abitanti del quartiere hanno prestato i primi soccorsi all’uomo, in attesa dei , che hanno accompagnato il 32enne all’ di Manerbio.

Il pakistano ha inizialmente rifiutato le cure, ma colpito da un malore è poi stato trattenuto in ospedale.

L’uomo è stato denunciato per furto e l’automobile restituita al legittimo proprietario.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome