Desenzano, gestiva giri di droga: 26enne si costituisce

Il 26enne era ricercato anche all'estero dopo essere sfuggito all'indagine "Party's over"

0
Droga sequestrata dalla Polizia di Brescia (hashish)
Droga sequestrata dalla Polizia di Brescia (hashish)

Un ragazzo di 26 anni di Desenzano del Garda si è costituito ieri mattina, mercoledì 12 settembre, al carcere di Canton Mombello di Brescia.

La storia – come riporta Il Giorno – è particolare: il 26enne infatti era ricercato, anche all’estero, dallo scorso mese di giugno dopo essere riuscito a sfuggire all’operazione, denominata “Party’s over” della Squadra Mobile di Brescia che si era conclusa con 14 ordinanze di custodia cautelare, 43 kg di droga e 100mila euro sequestrati. Il giovane era tra i tre latitanti che gestivano il giro di tra Brescia e la Spagna.

Tutto – sempre stando a quanto scrive il quotidiano – era iniziato quando alcuni condomini di una palazzina si erano lamentati della musica troppo alta. I poliziotti si erano quindi presentati sul posto scoprendo un 20enne in possesso di 12 kg di droga e, proseguendo con le indagini, avevano sgominato la rete.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome