Montichiari, questione velodromo: Comune pronto a investire

Era appena stata superata la metà del mese di luglio, più precisamente era il 16, quando il velodromo di Montichiari veniva posto sotto sequestro

0
Il velodromo di Montichiari
Il velodromo di Montichiari

Era appena stata superata la metà del mese di luglio, quando il velodromo di Montichiari è stato posto sotto sequestro su decisione della di Brescia.

Problemi strutturali e di sicurezza: il mancato rispetto delle norme di prevenzione degli incendi, danni al telo impermeabile con conseguenti infiltrazioni d’acqua, saldature imperfette, telo in pvc con uno spessore limitato e l’invecchiamento della struttura. Di mezzo c’erano andati anche i campionati europei su pista juniores e under 23.

Ieri, mercoledì 12 settembre, si sono riuniti vari enti e istituzioni come il Comune, la Regione, il Coni e la Federazione Italiana Ciclismo. Proprio il Comune, come riportato da diverse fonti, avrebbe fatto un passo in avanti per sistemare il e sarebbe pronto a stanziare circa 120mila euro.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome