Vodka a minorenni, il questore fa chiudere un bar

Gli agenti hanno accertato la somministrazione di vodka e altre bevande alcoliche a persone di minore età

0
alcol e giovani
alcol e giovani

Il di Brescia, , ha disposto la chiusura di un bar della provincia per sette giorni.

La decisione giunge a seguito di un verbale della di Montichiari.

Alcuni genitori di ragazzini del paese, si erano infatti accorti che i loro figli rientravano spesso a casa in stato di alterazione da assunzione di alcolici. Scoperto che frequentavano spesso un locale nelle vicinanze del Castello di Montichiari, hanno avvisato la Polizia Locale che ha effettuato alcuni controlli mirati.

Gli agenti hanno accertato la somministrazione di vodka e altre bevande alcoliche a persone di minore età, redigendo il verbale che è poi finito sulla scrivania del questore che ha disposto la chiusura del locale.

Oltre a tale sanzione, i gestori del bar dovranno pagare una multa di 516 euro per una festa privata organizzata senza autorizzazione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome