Valcamonica, lamentele per la situazione sugli autobus

Un paio di anni fa i primi cittadini dei paesi della bassa Valle Camonica si erano riuniti e avevano inviato delle osservazioni al Tpl

1
Autobus
Autobus

Il nuovo anno scolastico ha preso il via negli scorsi giorni e in Valcamonica sono già numerose le lamentele da parte delle famiglie e degli studenti che ogni giorno prendono l’autobus per andare a .

Un problema che si ripropone ogni anno – stando a quanto riportano alcune fonti ormai da due decenni – e che costringe le persone ad avere pochissimo spazio sui pullman con conseguente fatica a scendere e a salire. Tutti questi problemi lungo il percorso causano ovviamente anche l’arrivo in ritardo alle lezioni.

Un paio di anni fa i primi cittadini dei paesi della bassa Valle Camonica si erano riuniti e avevano inviato delle osservazioni al Tpl ( locale). Nulla sembra però essere cambiato ed ecco che alcune famiglie di Berzo Inferiore hanno sottolineato la difficile situazione al sindaco Bontempi. E’ stato poi lo stesso sindaco a inviare una nuova segnalazione all’agenzia Tpl di Brescia.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome