Meteo Brescia, nel weekend sole, nuvole e fenomeni sparsi

Sabato pomeriggio la nuvolosità si fa compatta con possibili acquazzoni. Fenomeni sparsi in serata. Domenica ancora cieli nuvolosi e ampie schiarite. Temperature tra +18°C e +26°C

0
Previsioni del tempo su Brescia e provincia a cura del Centro Meteo Italiano per BsNews.it
Previsioni del tempo su Brescia e provincia a cura del Centro Meteo Italiano per BsNews.it

Brescia

Sabato cieli poco nuvolosi al mattino. Nel pomeriggio la nuvolosità si fa a tratti più compatta con possibili acquazzoni. Fenomeni sparsi anche in serata mentre il tempo tornerà ad essere asciutto dalla notte. Domenica ancora cieli irregolarmente nuvolosi nelle prime ore del giorno mentre dal pomeriggio sono attese schiarite man mano sempre più ampie. Temperature comprese tra +18°C e +26°C.

Lombardia

Tempo instabile sabato fin dal mattino, con piogge e temporali possibili sulle Alpi e sulle Prealpi. Fenomeni in estensione alle zone limitrofe nel pomeriggio mentre rimarrà più asciutto sulle pianure, con i fenomeni che tenderanno ad esaurirsi in serata. Domenica condizioni di tempo asciutto su tutta la regione sia nelle ore diurne che in quelle serali con nubi sparse al mattino e schiarite sempre più ampie dal pomeriggio specie in pianura.

Italia

Tempo localmente instabile sulle regioni settentrionali fin dal mattino, con piogge e acquazzoni sparsi anche a carattere di temporale specie sui settori centro orientali i quali insisteranno fino alla nottata. Più asciutto al Nord Ovest con nubi sparse. Giornata all’insegna della generale stabilità al Centro Italia, con sole prevalente al mattino e qualche nube in più dal pomeriggio localmente compatta sulle zone interne. Cieli poco o parzialmente nuvolosi dalla serata anche sulle coste. Tempo stabile e soleggiato al mattino al Sud salvo qualche temporale in Sicilia, mentre dal pomeriggio la nuvolosità tenderà ad aumentare sulle zone Peninsulari con anche qui locali acquazzoni specie in Appennino. Fenomeni in esaurimento dalla sera. Temperature minime stazionarie o in diminuzione, massime invece in calo al Nord e sul Tirreno.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome