Neonato morto, l’Azienda sanitaria del Garda: non è colpa della polmonite

L'ASST del Garda precisa che, effettuati i doverosi accertamenti medico-legali, si esclude che la causa sia ricollegabile ad una polmonite e/o ad un caso di legionella

1
Neonato
Neonato

Nessuna : la morte è avvenuta per altre cause. A precisarlo è una nota dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale del Garda, che interviene così sul caso del decesso di un neonato, venuto alla luce giovedì all’ospedale di Manerbio e morto alcune ore dopo.

Secondo le prime indiscrezioni, infatti, il piccolo è deceduto a causa di complicazioni e non era esclusa che la causa della morte fosse proprio l’epidemia di polmonite che ha già causato diversi decessi anche nel bresciano. Non è così. “L’ del Garda – si legge in una nota – precisa che, effettuati i doverosi accertamenti medico-legali, si esclude che la causa sia ricollegabile ad una polmonite e/o ad un caso di legionella”.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome