Cubetto di porfido impazzito: 42enne soccorsa con l’ambulanza

La violenza del colpo le ha causato una frattura delle ossa del tarso: immediato l'intervento dei soccorritori, che l'hanno trasportata in ospedale

0
Ambulanza
Ambulanza

Singolare incidente nel territorio di Carpenedolo, nella Bassa Bresciana. Una insegnante elementare di 42 anni, infatti, è stata colpita da un cubetto di porfido impazzito, probabilmente “sparato” involontariamente da un’automobile di passaggio. L’episodio è avvenuto in viaa XX Settembre. Per fortuna la donna, secondo quanto riferisce Bresciaoggi, è stata colpita soltanto  un piede. Ma la violenza del colpo le ha causato una frattura delle ossa del tarso. Immediato l’intervento dei soccorritori, che l’hanno trasportata in ospedale con una prognosi di circa 30 giorni.

Cubetti di porfido
Cubetti di porfido

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome