Brescia, inaugurata oggi la panchina rossa per ricordare Manuela Bailo

Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco Emilio Del Bono, la sorella di Manuela Arianna Bailo e diversi rappresentanti del sindacato, a partire dal segretario Mario Bailo

0
La panchina rossa dedicata al ricordo di Manuela Bailo in via Vantini, a Brescia
La panchina rossa dedicata al ricordo di Manuela Bailo in via Vantini, a Brescia

E’ stata inaugurata oggi, in , la panchina rossa contro la violenza nei confronti delle donne dedicata alla memoria di Manuela Bailo, la 35enne di Nave uccisa dal collega e amante, il 48enne Fabrizio Pasini, nella nottata del 28 luglio.

La panchina sorge a pochi metri dalla sede della , in cui lavoravano la vittima (e fino a pochi anni prima la madre) e il suo assassino. Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco , la sorella di Manuela Arianna Bailo e diversi rappresentanti del sindacato, a partire dal segretario .

Un gesto simbolico a perenne memoria della tragedia che ha stravolto l’estate bresciana. Ma anche per ricordare a tutti – come scritto sulla panchina – che “Bisogna imparare a usare le proprie mani per fare solo carezze, nient’altro”.

LA RICOSTRUZIONE DEL DELITTO DI MANUELA BAILO E DEI GIORNI SUCCESSIVI

GUARDA LA FOTO DELLA PANCHINA DEDICATA A

(foto da pagina Facebook Comune di Brescia)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome