Sfilza di nomine negli enti per il Comune di Brescia: ecco chi ha scelto il sindaco

Il primo cittadino di Brescia ha indicato i rappresentanti dell'ente in diverse realtà del mondo del sociale, della cultura e della scuola

0

Il Sindaco di Brescia ha nominato una persona nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Provinciale Bresciana per l’Assistenza Minorile Onlus, una nel Consiglio di Indirizzo della Fondazione Casa di Industria Onlus, una nell’Associazione Filarmonica Isidoro Capitanio – Banda cittadina di Brescia, una persona nel Consiglio di Indirizzo della Fondazione Museo dell’Industria e del Lavoro “Eugenio Battisti”, una persona nell’Assemblea dell’Associazione Centro per l’integrazione scolastica e la piena realizzazione dei non vedenti, una in qualità di revisore dei conti per la Fondazione Pro Istruzione Tecnica e Professionale Industriale, una persona nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Universitaria “Milziade Tirandi” e una nella Fondazione Ai Caduti dell’Adamello Onlus.

I NOMINATI DAL COMUNE DI BRESCIA

Per la Fondazione Provinciale Bresciana per l’Assistenza Minorile ONLUS è stato nominato Marco Angelo Colombo in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione. Nato nel 1965, si è laureato in economia e gestione della piccola e media impresa, è stato, da luglio 2017 a giugno 2018, dirigente industriale e direttore generale alla Ghv Engineering – Gruppo Givi di Brescia.

Ha ricoperto gli incarichi di membro pro bono del consiglio di amministrazione presso la Cooperativa  Big Bang Onlus, è stato direttore del centro servizi acquisti Lonati Spa e Santoni Spa, e responsabile della produzione, dello sviluppo dei prodotti e degli acquisti. È stato inoltre disegnatore progettista, Impiegato, presidente della cooperativa Giornale dell’Adda e operaio nella Sgs officina meccanica Srl a Trezzo sull’Adda (Milano).

Per il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Casa di Industria Onlus è stato nominato Federico Zani. Nato a Brescia nel 1987, Federico Zani ha conseguito la laurea magistrale in management con indirizzo marketing nel 2012 presso l’Università degli Studi di Brescia. Attualmente è addetto alla gestione acquisiti e marketing dell’azienda Tecnosens Spa. Dal 2016 al 2017 è stato presidente del Rotaract Club Brescia Vittoria Alata e dal 2017 è presidente distrettuale sviluppo professionale e leadership del Distretto Rotaract 2050.

Per il Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Filarmonica Isidoro Capitanio – Banda cittadina di Brescia è stato nominato Piero De Luca. Nato a Messina nel 1986, Piero De Luca ha conseguito la laurea triennale in turismo e valorizzazione del patrimonio culturale nel 2013 presso l’Università degli Studi di Milano. Dal 2005 al 2007 è stato assistente di direzione presso Omnia Network Spa di Corsico. Dal 2007 al 2012 ha ricoperto l’incarico di addetto all’Ufficio Eventi e Comunicazione di Circle Line Marketing & Communication srl di Milano. Dal 2012 al 2014 è stato responsabile comunicazione e relazioni esterne per Oggi Capelli di Brescia. Dal 2014 ad oggi è tutor e formatore per Educo Impresa sociale Soc. Coop. Sociale Onlus.

Per il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Museo dell’Industria e del Lavoro “Eugenio Battisti” è stato nominato, in qualità di membro, Massimo Pianta. Laureato in Giurisprudenza e con un Master per Giuristi d’Impresa, lavora nei quadro direttivi di Ubi Banca Spa Brescia.

Ha ricoperto incarichi di addetto delle risorse umane – relazioni sindacali e normativa del lavoro e specialist della consulenza legale. Attualmente ricopre la carica di specialist del supporto del Consiglio di Gestione.

Per l’Assemblea dell’Associazione Centro per l’integrazione scolastica e la piena realizzazione dei non vedenti è stata nominata Daniela Fiordalisi. Nata a Brescia nel 1981, Daniela Fiordalisi è impiegato tecnico-amministrativo dell’Università degli Studi di Brescia.Dal 2005 è consigliera provinciale e regionale dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti per la quale si è occupata del coordinamento di gruppi di lavoro relativi alle politiche giovanili e gli inserimenti professionali delle persone con disabilità visiva. Dal 2016 è vicepresidente del Cug dell’Università degli Studi di Brescia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome