Ricercato in Germania, tunisino arrestato in un parco a Brescia

Il cittadino extracomunitario, un 29enne di origini tunisine, è risultato essere ricercato in Germania per furto aggravato, rapina e reati connessi a sostanze stupefacenti

0
Controlli della Polizia al parco, foto d'archvio
Controlli della Polizia al parco, foto d'archvio

Era tranquillamente seduto su una panchina nel parco Sardegna, quando alcuni agenti di del Commissariato Carmine ieri pomeriggio gli si sono avvicinati per un controllo.

Il cittadino extracomunitario, un 29enne di origini tunisine, è risultato essere ricercato in per furto aggravato, rapina e reati connessi a sostanze stupefacenti.

Nei suoi confronti vi era, infatti, una misura di custodia cautelare emessa dall’Autorità Giudiziaria tedesca.

L’uomo è stato quindi immediatamente accompagnato in Questura e arrestato.

Intanto, in un altro parco cittadino, nel Parco Peter Benenson di via Milano, altri agenti della Volante hanno fermato un nigeriano di 44 anni, irregolare sul territorio nazionale.

Continuano così i controlli della Polizia nei parchi cittadini.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome