Aggredisce la ex ad una festa, lei denuncia mesi di stalking

Il 47enne ha iniziato a darle forti colpi in testa, con pugni e sberle che l'hanno fatta cadere a terra

0
Violenza sulle donne
Violenza sulle donne

La relazione con la compagna era finita da tempo, ma lui ancora non lo accettava. Sarebbe questa la motivazione che ha spinto un uomo di 47 anni ad aggredire, picchiare e vessare una donna di 39 anni, madre di due bambini di 4 e 10 anni.

Un comportamento, come altri di cui si è riportata notizia in passato, che è andato avanti per mesi e mesi, un incubo per la donna che ad un certo punto, finalmente, è riuscita a trovare il coraggio di fermare.

Il 22 settembre scorso solo l’ultima delle . Durante la manifestazione “Gocce di Franciacorta”, a Gussago, la donna si trovava in piazza, con i figli e insieme ad alcuni amici. Improvvisamente è arrivato lui, l’uomo con cui la donna ha avuto una relazione in passato e con cui ha cercato in ogni modo di chiudere.

Il 47enne ha iniziato a darle forti colpi in testa, con pugni e sberle che l’hanno fatta cadere a terra. Poi l’uomo le è saltato addosso e se non lo avessero trascinato lontano avrebbe certamente dato seguito all’aggressione.

Soccorsa e portata in ospedale, fortunatamente la donna non ha riportato fratture nè gravi conseguenze, almeno esteriormente. Arrivati i , però, la donna ha denunciato tutto, raccontando di soprusi su soprusi, di maltrattamnenti, violenze, episodi di .

Il 47enne è stato arrestato ed è ora in , perchè il Giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto e confermato la misura cautelare. Adesso l’uomo dovrà rispondere di atti persecutori e lesioni personali.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome