Calcio e giovanili, gli allenatori dell’Inter fanno da prof a Montichiari

Ritorna il corso "Informarsi per Formarsi" dedicato ad allenatori e dirigenti del settore giovanile e organizzato in collaborazione con la società milanese

0
Inter Summer Camp a Montichiari
Inter Summer Camp a Montichiari

La Montichiari, Centro di Formazione , propone per il terzo anno consecutivo il corso “Informarsi per Formarsi”. Un percorso metodologico dedicato agli istruttori dell’attività di base del gioco del calcio, ma anche ai laureati in scienze motorie, ai dirigenti e a tutti gli appassionati che vivono il mondo giovanile.

La prima lezione della terza edizione si svolgerà sabato 13 ottobre presso il Centro Sportivo Montichiarello e inizierà alle ore 9:30. A coordinare i lavori in campo ci sarà Fabio Sacco, Istruttore degli Under 11 dell’Inter, che spiegherà come allenare alla transizione e alla conquista finalizzata.

Il percorso è strutturato in otto incontri suddivisi in due moduli durante i quali i tecnici del settore giovanile dell’Inter si alterneranno per condividere il metodo di lavoro neroazzurro. Il percorso si concluderà in primavera con la visita agli allenamenti delle squadre del settore giovanile dell’Inter, in abbinamento a eventuale visione della partita di campionato della prima squadra.

«Per il Centro di Formazione è molto importante organizzare eventi formativi di questo genere – spiega il Direttore Alessandro Bresciani –. Crediamo fortemente nello sviluppo dell’attività di base e nel metodo di lavoro dei tecnici del settore giovanile dell’Inter, ma soprattutto siamo convinti che formarsi sia fondamentale. C’è sempre qualcosa da imparare, dal campo del paese fino alla Serie A. L’importante è che gli allenatori non facciano un copia e incolla delle lezioni – conclude Bresciani –, ma creino una loro metodologia facendo tesoro degli insegnamenti».

IL PROGRAMMA DEL CORSO

Il programma con il corso tenuto dagli allenatori dell'Inter a Montichiari
Il programma con il corso tenuto dagli allenatori dell’Inter a Montichiari

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome