Tassa di soggiorno anche a Brescia? Gli albergatori sono contrari

La tassa dovrebbe ammontare a 3 euro a persona al giorno per chi alloggia negli hotel a 4 e 5 stelle, una cifra più bassa per chi sceglie strutture di livello inferiore

0
Hotel
Hotel

Anche Brescia avrà la sua tassa di soggiorno. La novità potrebbe arrivare nei prossimi mesi, perchè il provvedimento – riproposto dall’assessore al bilancio – dovrebbe essere discusso in una delle prossime Giunte.

Se da un lato gli albergatori sono contrari e avanzano l’ipotesi che la tassa di soggiorno ostacoli il , dall’altro si prospetta per il comune un introito importante.

La tassa dovrebbe infatti ammontare a 3 euro a persona al giorno per chi alloggia negli a 4 e 5 stelle, una cifra più bassa se si sceglie strutture di livello inferiore.

I timori degli albergatori derivano anche da un basso tasso di occupazione delle camere negli hotel. Seppur la strada verso la vocazione turistica sia stata ormai intrapresa, la meta non è ancora stata raggiunta, e ad oggi le città autenticamente turistiche sono ancora altre.

Non è detto, dunque, che la decisione finale sarà quella prospettata. È possibile, anzi, che la Giunta dia ascolto ai rappresentanti del settore alberghiero non solo abbassando la quota della tassa, ma reinvestendo anche nel turismo l’introito che ne deriverà.

ULTIME NOTIZIE SU BRESCIA ANCHE SUI SOCIAL: SEGUI BSNEWS

Segui la pagina ufficiale di BsNews.it su Facebook

Segui la pagina di BsNews con le notizie tematiche di politica

Segui la pagina di BsNews con le notizie tematiche di sport

Segui la pagina di BsNews con le notizie tematiche di cultura

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome