Incendia un’auto nella notte, egiziano allontanato da Brescia

Il 49enne, regolare sul territorio nazionale, aveva già alcuni precedenti penali: discussioni violente ed episodi di intemperanza

0
Polizia
Polizia

È stato arrestato l’uomo che nella notte tra sabato e domenica ha dato fuoco ad un’automobile in via Diaz, in città.

Ora per lui è scattato il divieto di dimora a Brescia e provincia. A disporlo il , dopo che l’uomo, un egiziano di 49 anni, era stato individuato dalla Polizia di Stato come responsabile del rogo.

Il 49enne, regolare sul territorio nazionale, aveva già alcuni precedenti penali: discussioni violente ed episodi di intemperanza.

A inchiodarlo sono state le testimonianze di alcuni residenti e in poche ore, grazie anche alla collaborazione con i , gli agenti sono riusciti a ricostruire l’episodio.

Pare che l’uomo avesse imbevuto uno straccio di benzina e lo avesse posizionato sotto l’, per poi innescare l’incendio.

Immediato l’intervento dei Vigili del fuoco e della Polizia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome