Rovato, straniero senza biglietto aggredisce autista di bus e agenti: arrestato

L'uomo è stato arrestato e giudicato in direttissima per i reati di resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio

0
Polizia Locale di Rovato
Polizia Locale di Rovato

Giovedì la pattuglia in servizio della di Rovato comandata da Silvia Contrini è stata chiamata da un conducente di autobus che chiedeva aiuto. L’autista ha riferito che sul suo mezzo era salito un cittadino straniero che non voleva pagare il biglietto e che avevaun atteggiamento aggressivo nei suoi confronti e  verso gli studenti presenti a bordo.

Gli agenti sono saliti sull’autobus per calmare l’uomo, ma l’immigrato ha rifiutato di fornire le proprie generalità e ha “aggredito fisicamente gli agenti della Polizia Locale che dopo una colluttazione sono riusciti a bloccarlo”.  Uno degli agenti ha riportato lesioni giudicate  guaribili in 10 giorni.

Il senegalese, residente a Palazzolo, aveva plurimi precedenti penali ed era già conosciuto  alle forze dell’ordine per fatti analoghi. E’ stato quindi arrestato e giudicato in direttissima per i reati di resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio. Il tribunale di Brescia convalidava l’arresto e lo condannava a 10 mesi di reclusione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome