Brescia piange il professor Giancarlo Piovanelli, vittima di un malore

Piovanelli, 86 anni, era una delle figure più note del mondo culturale bresciano. Storico docente del liceo classico Arnaldo (in cui insegnava storia dell'arte), aveva anche scritto diversi libri

0
Il professor Giancarlo Piovanelli
Il professor Giancarlo Piovanelli

(lu.ort.) Brescia piange il professor Giancarlo Piovanelli, vittima di un tragico malore che nella mattinata di oggi lo ha portato anche a tamponare un autobus all’altezza della galleria Tito Speri.

L’incidente è avvenuto intorno alle 9.30 di questa mattina: l’86enne si è improvvisamente accasciato sul volante, forse a causa di un infarto, finendo contro il bus di linea. Un tassista gli ha anche praticato il massaggio cardiaco, ma non c’è stato nulla da fare. Piovanelli è morto poco dopo.

Piovanelli, 86 anni, era una delle figure più note del mondo culturale bresciano. Storico docente del liceo classico Arnaldo (in cui insegnava storia dell’arte), aveva anche scritto diversi libri e collaborato con alcune testate locali, tra cui il . Nel 1974, inoltre, aveva partecipato al Rischiatutto di Mike Bongiorno, presentandosi come esperto di arte militare.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome