Lumezzane, malore per una 64enne: provvidenziale il Soccorso Alpino – IL VIDEO

Dopo avere compiuto una prima valutazione, in accordo con la Centrale la persona soccorsa è stata trasportata sul sentiero con barella portantina per una ventina di minuti, fino all'ambulanza

0
Intervento del CNSAS a Lumezzane - foto da ufficio stampa
Intervento del CNSAS a Lumezzane - foto da ufficio stampa

Disavventura – nella giornata di ieri, domenica 28 ottobre – per una donna che è stata soccorsa a Lumezzane.

La 64enne si trovava in località Santuario delle Conche quando ha accusato un malore. Subito è partita la chiamata alla Soreu (Sale Operative Regionali dell’Emergenza Urgenza) che a sua volta ha allertato le squadre del Soccorso Alpino. Sul posto si sono presentati nove tecnici delle stazioni di Valle Trompia e Valle Sabbia che hanno raggiunto la donna a piedi, perché le piogge intense che stanno interessando la provincia di Brescia e la scarsa visibilità creano difficoltà all’elicottero che non può raggiungere certe zone.

Dopo avere compiuto una prima valutazione, in accordo con la Centrale la persona soccorsa è stata trasportata sul sentiero con barella portantina per una ventina di minuti, fino all’ambulanza.

L’INTERVENTO DEL A LUMEZZANE 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome