Brescia, con le mele di Aism raccolti 56mila euro per fermare la sclerosi multipla

L’importante manifestazione è stata accolta con favore dai bresciani, che si sono portati a casa 5.500 sacchetti di gustose mele della Valtellina

0
Mele rosse
Mele rosse, foto generica

Preziosa alleata della solidarietà autunnale, anche nel 2018 la Mela di ha permesso all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e alla sua Fondazione FISM di rafforzare la lotta alla sclerosi multipla.

L’importante manifestazione di solidarietà, informazione e sensibilizzazione – secondo quanto sottolinea una nota della vicepresidentee Federica Pizzuto – è stata accolta con favore dai bresciani, che si sono portati a casa 5.500 sacchetti di gustose mele provenienti dalla Valtellina e hanno così donato 56.000 euro all’AISM.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome